Cerveteri Litorale Sport

“Borgo San Martino si allenerà anche con lo stop dei campionati”

Una squadra, un gruppo. Amici nel calcio, che spesso si ritrovano nella vita quotidiana nonostante famiglia e lavoro portino via molto del loro tempo. I calciatori del Borgo San Martino nel periodo del Covid hanno iniziato a conoscersi meglio, a stare più vicini.
E hanno avuto l’occasione di approfondire meglio la conoscenza, scandita da momenti di apprensione e confusione , annebbiati dall’assenza del calcio vero. Malgrado tutto la squadra continua ad allenarsi e  lo farà anche se decideranno di concludere i tornei.  ALLENAMENTI SENZA SOSTA La decisione del patron Sergio Lupi è originale, segno che il numero uno del club vuole tenere unto il gruppo, prepararlo mentalmente alla prossima stagione.  Lupi, tra l’altro, in questi giorni ha speso un pò del suo tempo per tastare il polso ai ragazzi.  Il capitano Sasha Esposito con i suoi fratelli è titolare di alcune barberie a Ladispoli e il tema principale quando arrivano i clienti è il calcio  e i suoi frequentatori sono pallonari,  amanti delle domeniche, quei nostalgici che non vedono l’ora che si ritorni a gioire e soffrire.  IL RAPPORTO CON LA SQUADRA  <<  Con i ragazzi c’è un ottimo rapporto – esordisce Sergio Lupi –  a loro come a me mancano le domeniche, il giocare per qualcosa. Nonostante il momento con la squadra si è costruito un bel rapporto e la stima è reciproca.  Sono dei ragazzi che si impegnano nel lavoro e dedicano il tempo che hanno a disposizione per il Borgo San Martino. Non vogliamo, qualora ci informassero della conclusione dei campionati , di smettere di allenarci. Noi continueremo, mentalmente vogliamo farci trovare preparati per il futuro e i nostri obiettivi non muteranno, ciò grazie all’impegno del Grande Impero che non smettero di ringraziare>>.

Lascia un commento