Cerveteri Litorale Sport

“Borgo San Martino una delle più belle realtà del calcio del territorio”

Fino al 23 la Promozione, come le altre categorie, saranno ferme.

Il Borgo San Martino continuerà a lavorare in vista del girone di ritorno che si aprirà il 30 gennaio con la gara interna davanti al Montefiascone. I gialloneri, dunque, chiudono il giro di boa con 29 punti tra le prime cinque del girone, un risultato inatteso per una matricola che sta sfidando con responsi significativi le big del calcio locale con storia e tradizione.   Affrontare Tolfa, Santa Marinella e Fregene, club dai trascorsi gloriosi, era un sogno fino a qualche anno fa. Oggi il BSM  n’è un avversario competitivo e ha dimostrarlo vi sono i risultati, più che mai soddisfacenti, sopra ogni attesa.
<<Sì, siamo molto contenti  – ha riferito il presidente Lupi –  da sei anni che siamo stati fondati mai ci saremmo aspettati di stare dove siamo, in Promozione tra le prime.  Un risultato che non nasce per caso, è una combinazione di idee e progetti, di uomini e persone. Devo dire grazie al mio staff, al diesse  e il dg, grazie ai quali siamo una realtà a dimensione famigliare. Vogliamo crescere, facendolo  senza voli pindarici. Con prudenza, testa e passione. La salvezza è l’obiettivo di questa stagione, poi parleremo di futuro.  Godiamoci questo momento, chiudiamo la prima parte tra le prime e non nascondo un po’ di emozioni. Siamo nati per scherzo,  oggi abbiamo un impatto importante sul territorio.  E il futuro? Chissà cosa ci riserverà>>.

Lascia un commento