Cerveteri Litorale Sport Ultim'ora

“Chiediamo al sindaco Gubetti di intitolare subito a Cordelli la tribuna dello stadio Galli”

Subito un impegno, quando per la prima volta Gianluca Paolacci vestirà la casacca di consigliere comunale a Palazzo del Granarone a Cerveteri , e sarà quello di anticipare i tempi sull’intitolazione  della tribuna dello stadio Galli ad Alessandro Cordelli, ex giocatore verdeazzurro morto 11 mesi fa e vera bandiera di questo club negli anni novanta con la storica promozione in Serie C.

Il consigliere comunale Gianluca Paolacci

Finalmente dopo che Vincenzo Ceripa, ex allenatore di Cordelli, aveva promosso l’iniziativa, facendo anche rumore, c’ è qualche amministratore che ha avuto la sensibilità dopo mesi di dedicare la tribuna dello stadio a un beniamino del calcio cerite.  Paolacci, dunque, come ci sarà il primo Consiglio comunale porterà sui tavoli dell’assise la proposta di accelerare i tempi per l’intitolazione della tribuna a Cordelli .

“Sarà la priorità nel primo Consiglio, in onore di una grande giocatore e una grande persona”. I familiari di Alessandro, mamma e sorella, attendono con ansia che avvenga questa manifestazione per il loro caro. ” Sì – ha detto la sorella Nadia –  non vediamo l’ora che Cerveteri, a cui mio fratello era molto legato, gli dedichi la tribuna. Alessandro è stato molto amato dai tifosi,  gli volevano un bene grandissimo. E credo che anche lui sarebbe contento che gli venisse intitolata una struttura alla sua memoria. Speriamo che tutto ciò si risolva presto”.

Lascia un commento