Cerveteri Litorale Sport

“Contro la Boreale il Cerveteri deve fare la partita della vita”

La parola d’ordine è vincere, cancellare lo zero in classifica. L’ultimo posto  dei verdeazzurrri dopo quattro giornate sa di tutto,  fuorchè di verità. Si,  perchè la squadra da una settimana guidata da Marco Ferretti,  è composta da elementi importanti, da individualità di valore tecnico elevato.   Alessandro Morbidelli (nella foto), ex Cisco Roma, Ancona e Civitacastellana, non sa spiegarsi il black out della squadra. Dopo un leggero infortunio e una settimana ai box , spera di tornare a completo servizio domenica in  casa, contro il Boreale.  <<La classifica non è veritiera – esordisce l’attaccante – non so cosa ci sia capitato, siamo incappati in quattro domeniche nefaste, dove non abbiamo reso per quello che è la nostra potenzialità.  Domenica dobbiamo vincere a tutti i costi, dobbiamo ritrovare la strada del successo che ci darà quella spinta emotiva di cui abbiamo bisogno>>  L’attaccante, classe ’89. è spinto da una grande voglia di riscattarsi ,  e i tifosi da lui si aspettano i goal per raggiungere la salvezza << Obiettivo alla nostra portata, non inganni l’ultimo posto in classifica dopo 4 gare. Di tempo c’è n’è molto , manca un intero torneo. Quel che conta è sbloccarci mentalmente, poi i risultati verranno da se. Ai tifosi chiediamo di sostenerci, per vincere ne abbiamo bisogno>>.

Lascia un commento