Cerveteri Litorale

Italia Viva replica al sindaco Pascucci sul futuro della scuola di Cerveteri

Riceviamo e pubblichiamo.Riscontriamo il post del sindaco Pascucci tramite il quale rassicura la cittadinanza della normale apertura di tutte le scuole comunali per il prossimo anno scolastico. L’intervento è stato tanto opportuno quanto doveroso. Opportuno perché non ci risultano comunicazioni ufficiali precedenti al post di oggi sull’argomento mentre invece è doveroso perché i genitori si devono poter organizzare per tempo nel caso le scuole non aprissero nella normalità.

Siamo stati noi, di Itali Viva di Cerveteri, a raccogliere le preoccupazioni di rappresentati di genitori che lamentavano la mancata informazione sulla regolare riapertura della scuola a Cerveteri. Preoccupazioni, che come è oggettivamente provato dai numerosi interventi e commenti al post del sindaco, non isolate. E riscontriamo che molti genitori non si sono ancora sentiti rassicurati dalle parole del Sindaco.

Da parte nostra non ci interessa sapere se il nostro incontro di lunedì scorso con i rappresentanti dei genitori del Giovanni Cena e il nostro comunicato stampa precedente al post del Sindaco siano stati importanti per sollecitare l’intervento di Pascucci.

La nostra azione, precisiamo, ha sempre avuto l’obiettivo di risolvere il problema e non creare polemiche come testimonia la frase “Non vogliamo creare allarmismi ma solo fare chiarezza” riportata nel nostro comunicato del 29 luglio.

A proposito di chiarezza e di edilizia scolastica vorremmo capire però come mai l’amministrazione comunale di Cerveteri NON ABBIA EFFETTUATO NESSUNA RICHIESTA DI INTERVENTO al MIUR nei due ultimi PIANI di EDILIZIA SCOLASTICA 2015-2017 e 2018-2020 pur avendone la possibilità.

Aspettiamo fiduciosi una cortese risposta, anche tramite un post.

La nostra sede di Cerveteri e sempre pronta ad accogliere incontri e dibattiti come avvenuto con i rappresentanti dei genitori della scuola Giovanni Cena.

Consigliere Comunale di Cerveteri e Promotore del Comitato civico Italia Viva Maurizio Falconi

 

Lascia un commento