Cerveteri Litorale Sport

Le aziende di Cerveteri si riavvicinano alla squadra di calcio

Aspettando notizie in merito al ritorno in campo , il Cerveteri si concentra su presente e futuro. Il club pensa a quali strategie intraprendere in vista dei prossimi mesi non solo per il calcio giocato  , ma anche per quello societario. Tante novità in vista e grandi aspettative da parte del numero uno Fabio Iurato, il presidente verdeazzurro che ha, come si sa, un progetto a lunga scadenza.  I primi segnali di vicinanza della città sono arrivati da commercianti e imprenditori, stimolati nel partecipare alla sponsorizzazione del  sodalizio etrusco. Lo stadio in poche settimane si è riempito di cartelloni pubblicitari , più di 70 aziende hanno affiancato il loro nome a quello del club  sposando un ambizioso programma basato sulla crescita dello sport a Cerveteri.
<< Ci tengo a ringraziare quegli imprenditori che tra mille difficoltà  hanno avuto la voglia di sostenerci credendo in quello che facciamo – spiega Iurato –  molto del merito va al nostro agente, Cristiano Scacchi e a tutti quei collaboratori che di questa società vorrebbero  farne un modello da seguire.   Sono i tifosi a giudicarci, siamo aperti al dialogo e al confronto nel bene di questi colori.  Cerveteri gode di un impianto favoloso che sarebbe ancora più bello se venisse riqualificato e modernizzato con altri spazi e aree. Ci vuole coraggio e tanta voglia di fare bene e gli stimoli  che ho è per metito di tanti tifosi che stanno apprezzando il lavoro e il sacrificio>>.

Lascia un commento