Cerveteri Litorale Sport

Marco Ferretti confermato allenatore del Cerveteri nel prossimo campionato

Ferretti – Iurato, il matrimonio continua. Dopo la salvezza il tecnico romano rimane alla guida dei verde azzurri
Continuano i festeggiamenti verde azzurri;  dopo la salvezza di domenica, l’equivalente di una vittoria del campionato, i calciatori si sono ritrovati al campo con società e staff. Ferretti , che è stato l’artefice di questa rimonta impossibile, è pronto a giurare fedeltà a questi colori. Ha guidato il Cerveteri per due stagioni, la prima nel 2012 con la vittoria del campionato di Promozione. A distanza di nove stagioni è tornato a guidare la panchina che dieci anni rifiutò di condurre  perchè non riteneva che ci fossero i presupposti per farlo. Oggi, invece è convinto che si può continuare. Iurato prima che finisse il campionato, a salvezza in corso , gli aveva dato la sua parola. Ora più che mai basta una stretta di mano per confermalo sulla panchina etrusca.  “Rimango a Cerveteri – esordisce l’allenatore – ancor prima che finisse il campionato avevo parlato con il presidente del mio futuro. Adesso che abbiamo conquistato la salvezza ci metteremo seduti intorno a un tavolo per progettare il prossimo campionato. Mi ha dato carta bianca, ho alcuni nomi in agenda che potranno servirci per disputare una stagione importante.  Vogliamo che il campionato si programmi con anticipo, non vogliamo trovarci impreparati . Intanto godiamoci questa vittoria che per me è una delle più significative da quando sono allenatore. Dalla prossima settimana con il dg Boccaccio saremo al lavoro per garantire ai tifosi una squadra competitiva”.

Lascia un commento