Cerveteri Scuola

“A Borgo San Martino dopo i topi arriva la pioggia nelle classi”

Riceviamo e pubblichiamo da Luigino Bucchi, presidente del Comitato di zona di Borgo San Martino. A Borgo San Martino lezione con i secchi in classe per recuperare l’acqua piovana che filtra dal tetto e pannelli del contro soffitto che cadono  per lo stesso motivo. Gronde non pulite piene di vegetazione. Questa la situazione in uno dei migliori plessi scolastici del comune di Cerveteri rifatto di sana pianta da pochi anni. Mancata manutenzione o frazione dimenticata, (vedi anche lo stato dell’illuminazione pubblica)? Fatto sta che in quella che una volta era una frazione esempio della riforma fondiaria, i servizi negli ultimi anni anziché aumentare sono andati a diminuire e i pochi ancora esistenti fanno “acqua” da tutte le parti. Ma i politicanti dove stanno?

 Luigino Bucchi Presidente del CDZ di Borgo San Martino

Lascia un commento