Ladispoli Litorale Sport Ultim'ora

Addio al presidente Francesco Marino, con lui il Ladispoli per 10 anni in Serie D

E’ stato uno dei più grandi presidenti  della storia del calcio a Ladispoli.

Francesco Marino ci ha lasciato in queste ore, lasciando un grande vuoto nella città che da piccolo lo aveva adottato. Lui con la sua famiglia proveniva da Pozzuoli, e sin da studente si era messo in luce, diventando presto geometra. E’ stato il numero uno del club rossoblu fino al 2010, un amore che era iniziato negli anni ottanta e finito dopo aver ceduto la società a Umberto Paris. Di Marino, i tifosi, ricordano il suo spirito goliardico, a volte rude ma generoso. Uomo di calcio, un vero presidente che da sempre ha mostrato la sua passione per il calcio, portando il Ladispoli in serie D, campionato che disputò  per 10 anni di fila. Nel suo palmares ci sono anche una Coppa Italia nazionale, vinta a Pontassieve contro il Derthona nel 2003 e tanti campionati vinti, con la C2 sfiorata nel 1993. Ha portato il Ladispoli nell’olimpo del calcio dilettante, vincendo anche un titolo nazionale con la Juniores.  Inoltre ha lanciato diversi calciatori, tra i quali Marco Storari divenuto portiere del Milan. La sua scomparsa ha generato molti messaggi sui social, tra questi uno di Ugo Fronti, allenatore – amico, che lo ricorda come persona seria , onesta e inimitabile. Sul profilo facebook, l’Academy Ladispoli ha espresso il cordoglio, ricordando questa grande figura di uomo, imprenditore e sportivo che amava i colori rossoblu.

 

Lascia un commento