Litorale Sport

Borgo Palidoro, club calcistico in costante crescita

Piccola realtà  che cresce. E neanche  il covid fermerà i progetti del Borgo Palidoro, giovane e ambiziosa società del comune di Fiumicino.  Gli amaranto per la prima volta dalla  fondazione militano nel torneo di Promozione, campionato nel quale vi  sono arrivati nel periodo più buio della storia del calcio dilettantistico. La società è guidata da settembre da Alessandro Schiavi, fratello minore di Andrea, il patron dell’Aranova.  Due club divisi da una manciata di chilometri, uniti da un solo obiettivo creare un polo calcistico tra Ladispoli e Fiumicino. E  a conferma di ciò la società amaranto sta progettando la realizzazione del campo in sintetico che nei prossimi mesi potrebbe vederlo nascere. << In questo periodo critico non ci siamo fermati – racconta il dg Emanuele Dall’Acqua –  continuano le nostre attività, sia con il settore giovanile che con la prima squadra ci alleniamo rispettando le misure.  Abbiamo in cantiere  molti progetti, il più importante è l’esecuzione del manto in sintetico, il motore delle nostre ambizioni>>.  Il club, tra l’altro, con gli spazi liberi  dovuti alle restrizioni , ha concesso l’impianto  per attività sportive e sociali all’aperto. << Si  – continua Dall’Acqua –  stiamo cercando di coinvolgere associazioni e centri anziani , l’aggregazione è l’antidoto al covid. All’aria aperta nel rispetto delle normi siamo aperti ad ogni proposta con chiunque voglia praticare sport>>.

Lascia un commento