Cerveteri Ladispoli Litorale Ultim'ora

“Caravaggio sotto le Stelle” all’Associazione Nautica di Campo di Mare il 5 agosto

Arte, storia, cultura. Giovedì 5 agosto presso l’Associazione Nautica di Campo di Mare, un evento di prestigio, un importante momento di incontro per parlare e conoscere ancora di più uno dei grandi geni indiscussi della storia dell’arte italiana e mondiale: Caravaggio.

Al centro del dibattito, che avrà inizio alle ore 21:30 alla presenza di esponenti di calibro del giornalismo e dell’arte, gli ultimi giorni di vita del Merisi, sul cui luogo di morte dopo lunghi e approfonditi studi e ricerca di documenti, negli ultimi anni è stato posto più di un semplice dubbio. È infatti realmente morto a Porto Ercole, come per secoli si è creduto, o davvero il caldo e la stanchezza sono stati fatali per lui già sulle sponde del Litorale a Nord di Roma dove, studi alla mano, è stato l’ultimo luogo in cui è stato sicuramente visto in vita?

“Probabilmente nell’evento di giovedì non avremo la certezza che quanto giornalisti, artisti e amanti del Caravaggio stanno cercando di dimostrare sia realmente accaduto, ma senza dubbio, sotto le Stelle del Lungomare dei Navigatori Etruschi, nei locali dell’Associazione Nautica Campo di Mare, ci sarà l’occasione di apprezzare ed entrare ancor più nel vivo dell’immenso mondo di Caravaggio – dichiara Federica Battafarano, Assessora alle Politiche Culturali del Comune di Cerveteri – inoltre, come in un grande museo a cielo aperto, accompagnati dal rumore delle onde, sarà possibile ammirare le bellissime copie museali, davvero emozionanti, dei quadri di Caravaggio, realizzate da artisti di Cerveteri e del comprensorio. Con l’occasione, ci tengo a ringraziare il Direttore di Ortica Social Gianni Palmieri, la Giornalista e pittrice Felicia Caggianelli, tutti gli artisti e i relatori che interverranno all’evento, il Presidente dell’Associazione Nautica Campo di Mare Celso Caferri e tutti coloro che già da giorni, sono al lavoro per l’organizzazione di questo evento culturale davvero di grande rilevanza”.

L’evento si svolgerà nel pieno rispetto delle vigenti normative anti-covid 19. Si invita pertanto il pubblico a portare, anche se ci si trova all’aperto, la mascherina protettiva e di rispettare le indicazioni degli organizzatori.

 

Lascia un commento