Lago Litorale

Con Via Casalini primo step per la viabilità su Canale Monterano

È prevista per la giornata di giovedì 6 Ottobre la fine dei lavori di asfaltatura in Via Casalini, importante arteria comunale che collega la frazione di Montevirginio  all’antico abitato di Monterano.

“Chi conosce l’Antica Monterano – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Andrea Magagnini – sa bene come le vie di comunicazione che la congiungono con Canale e Montevirginio siano croce e delizia per cittadini e turisti. Arterie strette e scomode, ma immerse in una natura incontaminata tanto dall’aver preservato Monterano in uno splendido isolamento durato 200 anni, dall’abbandono ai giorni nostri. Nel maggio 2021 l’Amministrazione Comunale aveva avuto l’ok dalla Regione Lazio ad una richiesta di contributo da 203mila euro finalizzata all’asfaltatura di una delle due arterie in questione: Via Casalini, che congiunge, solo in uscita nei giorni di maggiore afflusso turistico, la Provinciale 7A con l’accesso nord al nostro attrattore turistico principale. Il 3 scorso l’inizio dei lavori, che dovrebbero concludersi giovedì 6, per un lavoro realizzato direttamente da Astral, l’azienda per le strade regionale. Entro fine anno dovrebbero invece partire i lavori per la seconda arteria, stavolta in entrata, per Monterano. In questo caso il finanziamento ci è stato accordato dal Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali del Ministero dell’Interno. Si tratta di 250mila euro che serviranno al rifacimento e la messa in sicurezza della strada dalla località Tobia alla località Palombara, un passo fuori della Riserva Naturale Regionale Monterano.”

“Entro quest’anno – commenta il Sindaco di Canale Monterano, Alessandro Bettarelli – dovremmo quindi risolvere o quantomeno facilitare di molto il collegamento stradale tra Monterano, Canale e Montevirginio, un obiettivo strategico della nostra Amministrazione  e delle linee di mandato. Saliamo a circa 20 km di asfalto fatti in sei anni, un grande risultato ottenuto senza alcun ricorso all’indebitamento. Per il nostro Comune c’è ancora tanto da fare, ma non ci sono altre ricette rispetto al lavoro duro e all’ausilio di contributi importanti. Un ringraziamento va a Regione Lazio e Governo che hanno investito su Canale.”

Lascia un commento