Ladispoli Litorale

Convenzione tra Comune di Ladispoli e Comitato di quartiere per il Castellaccio dei Monteroni

“Con immenso piacere comunico che, entro la prossima settimana, firmeremo la convenzione di comodato d’uso con il Comitato di quartiere “Il Castellaccio” per la gestione e la manutenzione dell’area esterna del Castellaccio dei Monteroni, compresa la stalla, per lo svolgimento di attività ricreative, sportive e culturali”.

Con queste parole il sindaco Alessandro Grando ha annunciato che è stata approvata la delibera di Giunta che accoglie la proposta presentata dal Comitato di quartiere “Il Castellaccio”.

“E’ un “regalo di Natale” che in verità – ha proseguito Grando – i residenti dei Monteroni  faranno a tutta la città. La convenzione porterà infatti notevoli benefici, garantendo la manutenzione della corte esterna e la sorveglianza dell’intero complesso, che nel corso del tempo è stato più volte  colpito da atti vandalici.

Da diversi anni i comitati di quartiere chiedevano al Comune di assegnare loro questi spazi per poter usufruire di un punto di aggregazione ma, a causa dei problemi legati all’accordo precedentemente sottoscritto con la Fondazione Diritti Genetici, non era stato possibile formalizzare l’affidamento.

Ora che abbiamo sciolto ogni vincolo con la Fondazione siamo felicissimi di poter finalmente mantenere fede all’impegno preso, inserito anche all’interno del nostro programma amministrativo nel 2017.

Ringrazio i membri del Comitato di quartiere “Il Castellaccio” per la loro disponibilità. Da parte nostra continuerà l’impegno per ottenere i finanziamenti necessari per restaurare il castello, che è uno dei simboli della nostra città, e renderlo finalmente fruibile da parte di tutti i cittadini di Ladispoli.

Lascia un commento