Ladispoli Litorale Notizie Italia Spettacolo Ultim'ora

E dopo Arisa anche Giusy Ferreri incanta Ladispoli. Stasera si chiude con i The Kolors

Con il concerto di The Kolors, gruppo amato dai giovanissimi, si chiude stasera il Summer Festival a Ladispoli.

Senza girarci intorno, il triplice evento davanti al bosco di Palo è stato un successo di pubblico, si è svolto in modo ordinato senza congestionare il traffico all’ingresso della città e soprattutto con massima attenzione al rispetto delle norme sanitarie. Anche se è umanamente difficile in un concerto di musica, quando si ha voglia di cantare e ballare, riuscire sempre a stare attenti. Il trittico si conclude questa sera, facile prevedere l’afflusso di centinaia di ragazze e ragazzi nell’area concerti, i The Kolors sono tra i gruppi favoriti delle nuovissime generazioni, dalle 21,30 ci sarà ancora da ballare.

Selfie finale col pubblico di Arisa

Intanto, non possiamo che evidenziare come i concerti di Arisa e di Giusy Ferreri siano stati un successo evidente, il pubblico si è divertito, le due celebri cantanti hanno più volte ringraziato Ladispoli per averle fatte esibire nella suggestiva cornice naturale del bosco, nell’ambito di un evento dal forte significato sociale. Ricordiamo infatti che per ritirare il biglietto gratuito, era necessario consegnare un genere alimentare non deperibile alla Pro Loco che ha provveduto ad inviare alla Caritas gli oltre 5.000 tra pacchi di pasta, olio, scatolame ed altri cibi destinati ai meno abbienti della città. Sui concerti che dire? Arisa è stata esplosiva, simpatica e coinvolgente come sempre, le sue canzoni più celebri hanno scatenato la platea che non voleva più mandarla via.

foto di Paolo Mariani

Giusy Ferreri si è confermata artista di classe, voce unica, ha danzato sul palco di Ladispoli intonando per circa due ore le canzoni più suggestive e celebri del suo repertorio. Un concerto di classe che ha trascinato il folto pubblico presente, l’artista ha promesso di voler tornare a Ladispoli, incantata sia dalla location che dalla grande manifestazione di affetto. Come ha più volte detto il presidente della Pro Loco Claudio Nardocci, che dal palco ha ringraziato insieme al sindaco Alessandro Grando gli spettatori per la calda accoglienza agli artisti, se le norme sanitarie lo avessero permesso i tre spettacoli avrebbero calamitato oltre 5.000 persone al Summer Festival. Stasera dunque cala il sipario sull’evento clou della stagione estiva a Ladispoli, un esperimento ben riuscito che ci si augura possa diventare tappa fissa del calendario degli artisti italiani. Ladispoli è ormai entrata nel circuito dei grandi concerti, lo scorso anno Massimo Ranieri, quest’anno il tris d’assi Arisa, Giusy Ferreri e The Kolors. Come dire che, grazie a Dio, non siamo più A’dispoli di Leo che saliva sul pullman, bensì una città apprezzata per le sue caratteristiche, la sua storia, il suo fascino, il suo caloroso spirito di accoglienza. Stasera tutti a vedere i The Kolors, nel rispetto sempre delle norme sanitarie.

(Un caloroso grazie all’amico Paolo Mariani per le splendide foto di Giusy Ferreri)

Lascia un commento