Cerveteri Ladispoli Litorale

“Istituito il registro degli inquilini morosi per Ladispoli e Cerveteri”

Da anni ormai, nel nostro litorale, sono sempre più i casi di inquilini “furbetti” che, all’atto di stipula del regolare contratto di locazione, presentano false garanzie.
Questi, infatti, dopo aver saldato 1 o 2 mensilità, interrompono i pagamenti, creando problemi a tutti coloro che, in buona fede, concedono il proprio immobile in locazione.

Sul punto il Pres. Biagio Camicia: “Per la prima volta vogliamo tutelare i piccoli proprietari di immobili, in particolar modo quelli che hanno accesso mutui e finanziamenti. Non è giusto che queste persone debbano continuare a pagare rate per “mantenere” nelle proprie mura questi “scrocconi” e truffatori! Inoltre, l’ulteriore beffa è che la giustizia non tutela questa categoria di cittadini che, oltre a sostenere le spese legali per le procedure di sfratto, sono sovente costretti anche a pagare debiti condominiali e i danni spesso arrecati alle loro proprietà.

Prosegue il Dott. Camicia: “Questo registro vuole tutelare gli inquilini onesti, distinguendoli dai furbetti; abbiamo creato un database con tanto di documentazione ufficiale come, ad esempio, atti di sfratto”.

Il Responsabile dei rapporti con gli associati Dott. Antongiulio Crimaldi: “Tutti i proprietari possono segnalare nomi e cognomi degli inquilini morosi, fornendo copia dell’atto di sfratto. Tale registro potrà anche essere consultato in maniera anonima, scrivendo direttamente all’Associazione”. L’Avv. Gianluca Greco: “Rientrano nella nostra “manovra”, ovviamente, tutti coloro che hanno adempiuto agli obblighi di legge, regolare contratto di locazione, A.P.E. e pagamento degli obblighi fiscali”.

Eventuali segnalazioni potranno essere effettuate via mail all’indirizzo di posta elettronica: consumatori.italianipiuforti@gmail.com.
Per maggiori informazioni, www.consumatori-italiani.it.

 

2 commenti

  • Mi sembra giusto….io sto facendo uno sfratto a una di questi furbetti..mi aveva presentato buste paghe false…iniziai lo sfratto l anno scorso…mi ha pagato i mesi correnti .senza mai saldare gli arretrati…poi ha cominciato nuovamente a non pagare …e ora ho dovuto iniziare nuovamente le pratiche di sfratto…e fino a gennaio neanche potrà essere effettuato…oltre il danno la beffa

  • Il mio compagno e da marzo che non percepisce più l affitto a dovuto mettere l’avvocato così già deve pagare il mutuo e ora anche il legale la locatari cerrini Anna e il suo compagno Danilo e da dicembre scorso che dovevano lasciare l appartamento dato che il contratto è scaduto

Lascia un commento