Cerveteri Litorale Sport

Mister Ferretti non si abbatte: “Cerveteri sconfitto ma ci sono segnali di miglioramento”

Ancora una sconfitta, la quarta di fila per il Cerveteri.  La squadra affidata a Marco Ferretti giovedì scorso, ieri  ha ceduto sul campo dell’Astrea ( 3 a 1), con un primo tempo positivo,  interpretato  bene dai verdeazzurri.   La ripresa, invece, ha mandato gli etruschi in tilt anche complice l’espulsione del difensore Morasca che ha fatto saltare gli schemi e il carattere.

Tuttavia i verdeazzurri sono stati bravi nei primi 45 minuti, confusi e imprecisi nella ripresa.
<<E’ una squadra che ha molti problemi su cui stiamo lavorando – dice Ferretti – ho visto nel primo tempo una buona squadra, nonostante assenze pesanti in ruoli incisivi.  Caratterialmente dobbiamo lavorare, è l’elemento che ieri ci ha mando in tilt.  Nei primi 45 minuti ho notato una squadra intraprendente, in partita. Nel secondo tempo siamo crollati, pertanto dobbiamo approfondire questi  aspetti. Sono fiducioso, convito che ci possiamo rialzare.  Il campionato è iniziato da poco, però non possiamo permetterci di sbagliare.  Se c’è sostanza si recupera in classifica,  se ce ne sarà bisogno andremo sul mercato. Ma ripeto, devo capire bene dove intervenire, il mio compito è fare del mio meglio.  E ci metterò il massimo dell’impegno per riuscirci , per portare il Cerveteri dove merita>>.

Lascia un commento