Litorale Santa Marinella Spettacolo

Neri Marcorè “Sotto il cielo del Castello di Santa Severa”

Continuano gli appuntamenti di “Sotto il Cielo del Castello di Santa Severa”, rassegna promossa dalla Regione Lazio e organizzata dalla società regionale LAZIOcrea in collaborazione con ATCL – Circuito Multidisciplinare del Lazio, tra musica, teatro, sport e appuntamenti a contatto con la natura, per tutti, grandi e più piccoli.

L’ultima settimana della rassegna che ha animato l’estate del Castello di Santa Severa con un fitto programma di musica e teatro comincia con Neri Marcorè martedì 6 settembre. Con lo spettacolo “Le mie canzoni altrui” Marcorè presenta al pubblico il suo lato artistico più legato alla musica, una passione mai sopita che negli ultimi anni ha ripreso linfa e corpo. Durante il concerto Marcorè spazia nel mondo dei cantautori italiani e internazionali, dal folk al pop, tra pezzi noti e meno noti, tutti in qualche misura rappresentativi della sua formazione musicale ed esistenziale.
Si prosegue mercoledì 7 settembre con l’atteso concerto di Tananai, che porta sul palco del Castello di Santa Severa tutta la sua energia. Dopo l’esperienza sanremese dello scorso febbraio con “Sesso Occasionale”, singolo certificato disco d’oro con più di 30 milioni di stream, continua l’ascesa di Tananai con i singoli “Baby Goddamn” uscito a marzo, “Pasta” uscito a luglio e la hit estiva che sta facendo cantare e ballare dal 3 giugno, in testa a tutte le classifiche: “La Dolce Vita”, insieme a Fedez e Mara Sattei.
 Giovedì 8 settembre si balla al Castello con Spaghettiland, firmato Spaghetti Unplugged, l’open mic più celebre d’Italia che darà la possibilità di esibirsi anche ad artisti emergenti. Ospite speciale della serata è Dargen D’Amico. Il rapper milanese sale sul palco con gli ultimi successi presenti nell’album “Nei sogni nessuno è monogamo”, il suo decimo album in studio. Previste anche le esibizioni del cantautore romano Citrieste con il suo repertorio ibridato da sfumature indie/pop rock e punk, di Drko, nuovo volto dell’etichetta Honiro Label il cui nome d’arte si ispira al film “Donnie Darko”, e di DROPKICK.
 Venerdì 9 settembre torna il teatro con lo spettacolo “La prova generale”a cura dell’Associazione Culturale di Civitavecchia Tiaso Teatro: un atto d’amore meta-teatrale, leggero e incalzante, a Shakespeare. Protagonista un visionario regista e un’improbabile compagnia teatrale che, passando per surreali provini, demenziali lavori sul personaggio e una infinita quantità di variazioni sul tema, decidono di portare in scena Macbeth.
 Gran finale domenica 11 settembre con l’atteso concerto di Motta in full band, uno dei live show più acclamati da pubblico e critica. Motta presenterà dal vivo il suo percorso musicale iniziato, come solista, nel 2016 con l’album d’esordio “La Fine dei Vent’Anni” (Premio Speciale PIMI per il migliore album d’esordio, Targa Tenco come miglior opera prima), proseguito nel 2018 con “Vivere o morire” (Targa Tenco per la categoria miglior disco in assoluto) e nel 2021 con “Semplice”, il suo terzo album.
 

Lascia un commento