Ladispoli Litorale Ultim'ora

Sondaggio sul Museo Caravaggio a Ladispoli, per ora vincono nettamente i SI

Ad una settimana dall’avvio, amici lettori, possiamo tracciare un primo parziale bilancio sul sondaggio lanciato da Ortica Social in merito alla proposta di intitolazione del museo, o sala espositiva, che il Comune di Ladispoli dovrebbe aprire in un edificio recentemente acquisito nei giardini di via Ancona.

L’ex edificio Telecom di via Ancona a Ladispoli

Occorre dire che dopo sette giorni la consultazione inizia a delinearsi in modo evidente, ad oggi il 71% dei votanti ha espresso parere favorevole alla proposta di intitolare a Caravaggio questa futura sala esposizioni al fine di lanciare l’ennesimo messaggio del saldo rapporto che lega Michelangelo Merisi alla città di Ladispoli. Ovviamente, per avere un ventaglio di pareri il più ampio possibile, terremo aperto il sondaggio on line fino a che non sarà raggiunto un numero congruo di votanti. Ad oggi, il SI sembra prevalere in modo netto, a testimonianza che i cittadini di Ladispoli hanno compreso l’importanza dell’iniziativa. Ricordiamo, per evitare fraintendimenti e strumentalizzazioni, che il museo Caravaggio sarebbe aperto a tutte le realtà artistiche e culturali del territorio, ubicato in centro, dunque maggiormente fruibile rispetto al decentrato e scomodo da raggiungere Centro di arte e cultura in via Settevene Palo all’uscita di Ladispoli. Ricordiamo che si può votare il nostro sondaggio, cliccando semplicemente su SI o su NO alla domanda: Sei favorevole all’intitolazione a Caravaggio del futuro museo di Ladispoli in via Ancona, aprendolo a tutti gli artisti del territorio? 

Votare è molto semplice, trovate il sondaggio alla destra della nostra home page se navigate col computer e alla fine della pagina se usate il cellulare. Ovviamente si può esprimere solo una preferenza e non votare più volte. Terremo aperta questa sorta di referendum fino a quando non avremo raggiunto un numero consistente di votanti per raccogliere preferenze che dimostrino come la pensa la gente. Naturalmente il voto è aperto a tutti, non solo ai residenti di Ladispoli. Votate e poi commenteremo l’esito.

Lascia un commento