Lago Litorale Sport

Triathlon a Bracciano, successo per l’evento dedicato agli atleti disabili

Si è chiusa con un successo sopra ogni attesa la IV tappa dell’ ” Italian Paratriathlon Serie” , manifestazione riservata ai paratleti che si sono dati appuntamento sulle sponde del Lago di Bracciano per un evento che per la prima volta  si è tenuto nel Lazio. Campioni internazionali e olimpionici hanno preso parte a una gara terminata con risultato importante dal punto di vista della sicurezza sulle strade di Bracciano  grazie al proficuo lavoro dell’amministrazione comunale , polizia locale e associazioni di volontariato che hanno reso praticabile a tutti le vie sulle quali si è consumata la competizione.
Il percorso,  750 metri in acqua , 20 km di bici e 5 di corsa ha visto tagliare per primo il traguardo Manuel Lama del Cesena Triathlon .  I  punteggi serviranno a stilare la classifica degli atleti  migliori  per i quali si apriranno le porte della finale il 18 settembre a Bari.  Una  manifestazione, dunque, che ha aperto  le porte ai paraltleti tra i più bravi del triathlon, alcuni dei quali appartenenti alla nazionale.   Domenica, invece , la gara sarà riservata a oltre 200 triathlonisti provenienti da ogni parte d’Italia, con molte squadre accreditate per la vittoria finale.   Un percorso, quindi, molto interessante  che è stato messo in piedi dall’organizzazione dell’Associazione Sportiva Guida Sicura con il patrocinio del Comune di Bracciano e la collaborazione di Polizia Locale, Protezione Civile e associazioni di volontariato.  ” Bracciano Sprint Rank ” sarà un importante occasione per rilanciare gli spor acquatici nel bellissimo lago , teatro di molte manifestazione di livello internazionale.

Lascia un commento